Aggiornamento del Corso di Primo Soccorso

Corso di aggiornamento di Primo soccorso

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

 

 

 La salute dei lavoratori può essere considerata come uno degli obiettivi primari di un datore di lavoro in quanto quest'ultimo deve saperla tutelare durante tutta la giornata lavorativa.

È proprio per questa ragione che egli farà svolgere periodicamente un corso di aggiornamento Primo soccorso ai propri dipendenti.

Ma di che cosa tratta il corso di aggiornamento di Primo Soccorso e quant'è la sua durata?

Cerchiamo di rispondere a questa domanda trovandola in questo specifico articolo.

La programmazione del corso di aggiornamento di Primo Soccorso

Il corso di aggiornamento di Primo Soccorso è stato studiato nei minimi dettagli per far conoscere ai lavoratori tutte le novità riguardanti per l'appunto le manovre di soccorso.

Ovviamente il programma di questo corso di aggiornamento non prevede solo quest'aspetto, ma anche un ripasso delle nozioni basilari trattate nell'omonimo corso di formazione.

In questo modo si dà la possibilità a tutti i lavoratori di poter colmare le loro lacune e approfondire le loro conoscenze sul primo soccorsi.

Inoltre, è bene ricordare che tutte le lezioni saranno tenute da personale specializzato come ad esempio medici o personale del pronto soccorso.

Come si svolge il corso di aggiornamento di Primo Soccorso

Una volta che il datore di lavoro iscriverà i suoi lavoratori dipendenti al corso di aggiornamento di Primo Soccorso, essi dovranno seguire prima delle lezioni teoriche in cui verranno spiegati gli argomenti descritti in precedenza e poi parteciperanno alla parte pratica.

In quest’ultima i partecipanti al corso, grazie all’ausilio di docenti altamente qualificati, andranno a provare tutte le nuove attrezzature e simulare tutti i comportamenti da attuare quando vi è un ferito.

Quando sarà terminata anche questa parte, i lavoratori partecipanti verranno messi alla prova con un esame finale, ideato appositamente per valutare il loro grado di preparazione.

Solamente attraverso il superamento di questo test finale essi potranno ottenere l'attestato di partecipazione e formazione con il quale potranno tornare al loro lavoro.

Informazioni aggiuntive sul corso di aggiornamento di Primo Soccorso

La durata del corso di aggiornamento di Primo Soccorso varierà in base alla categoria in cui viene classificata l’azienda dei lavoratori partecipanti ovvero:

-          Per le aziende appartenenti al gruppo A, questo corso durerà 6 ore;

-          Per le aziende facenti parte del gruppo B o del C, esso avrà una durata di 4 ore.

Parlando invece della sua periodicità è importante ricordare che il corso di aggiornamento di Primo Soccorso dovrà essere ripetuto ogni 3 anni.

SPECCHIETTO SCHEMA CORSI PER IL SITO:

 

ISCRIVITI AL CORSO DI AGGIORNAMENTO PER ADDETTO AL PRIMO SOCCORSO:

 

Scegli una delle modalità sottostanti:

MODALITA’ DI EROGAZIONE DEL CORSO:

 

CORSO IN AULA O VIDEOCONFERENZA:

DURATA: 4h per Aziende del gruppo B-C / 6h per Aziende del gruppo A.

SCADENZA: Ogni 3 anni, così come si ritiene applicabile quanto previsto dal DM 388/03

NORME DI RIFERIMENTO: art. 45 del D. Lgs. 81/08 – art. 37 comma 9 D.Lgs.81/08.

DESTINATARI: Lavoratori, Preposti, Dirigenti, Datori di lavoro che svolgono la funzione di Addetti al Primo Soccorso.

COSTO: €80,00 + IVA cad.

MODALITA' DI PAGAMENTO. 30gg Fine mese da inizio lavorazione

 

 

CORSO A DOMICILIO:

DURATA: 4h per Aziende del gruppo B-C / 6h per Aziende del gruppo A.

SCADENZA: Ogni 3 anni, così come si ritiene applicabile quanto previsto dal DM 388/03

NORME DI RIFERIMENTO: art. 45 del D. Lgs.81/08 – art. 37 comma 9 D.Lgs.81/08.

DESTINATARI: Lavoratori, Preposti, Dirigenti, Datori di lavoro che svolgono la funzione di Addetti al Primo Soccorso.

COSTO: Contattaci per la quotazione

 

 

CLASSIFICAZIONE AZIENDE:

Gruppo A:
I) aziende o unità' produttive con attività' industriali, soggette all'obbligo di dichiarazione o notifica, di cui all'art. 2, del D.Lgs. n. 334/1999, centrali termoelettriche, impianti e laboratori nucleari di cui agli articoli 7, 28 e 33 del D.Lgs. n. 230/1995, aziende estrattive ed altre attività' minerarie definite dal D.Lgs. 624/1996, lavori in sotterraneo di cui al DPR 1956, aziende per la fabbricazione di esplosivi, polveri e munizioni;
II) aziende o unità' produttive con oltre cinque lavoratori appartenenti o riconducibili ai gruppi tariffari INAIL con indice infortunistico di inabilità permanente superiore a quattro (desumibili dalla statistiche nazionali INAIL del triennio precedente pubblicate nella Gazzetta Ufficiale);
III) aziende o unità produttive con oltre cinque lavoratori a tempo indeterminato del comparto dell'agricoltura.

Gruppo B:
aziende o unità' produttive con tre o più' lavoratori che non rientrano nel gruppo A.

Gruppo C:
aziende o unità produttive con meno di tre lavoratori che non rientrano nel gruppo A.

 DESCRIZIONE E PROGRAMMA FORMATIVO:

·         principali tecniche di comunicazione con il sistema di emergenza del Servizio Sanitario Nazionale

·         principali tecniche di primo soccorso nelle sindromi cerebrali acute

·         principali tecniche di primo soccorso nella sindrome respiratoria acuta

·         principali tecniche di rianimazione cardiopolmonare

·         principali tecniche di tamponamento emorragico

·         principali tecniche di sollevamento, spostamento e trasporto del traumatizzato

·         principali tecniche di primo soccorso in caso di esposizione accidentale ad agenti chimici e biologici

 

 

 

Contattaci
Hai bisogno di aiuto? Compila il form qui in basso.
Il nome della tua Azienda
Scrivi qui la tua richiesta

IDEAL SAFE SRLS

PARTITA IVA 15667421000

Via Pier Paolo Pasolini 13 - 00065 Fiano Romano. 

 

CORSI ONLINE

Corsi sicurezza sul lavoro

Corsi privacy

Haccp

Testo unico sicurezza lavoro

METODI DI PAGAMENTO

Paypal

Mastercard

Bonifico Bancario

Postepay

Cerca