Aggiornamento DVR Rischio biologico da COVID-19

Aggiornamento DVR Rischio biologico da COVID-19

In base al decreto legge numero 81 del 2008, e secondo gli articoli 17 e 28 dello stesso, il datore di lavoro è obbligato alla valutazione di tutti i rischi all'interno della propria azienda.

L'articolo 10 di tale decreto stabilisce anche l’obbligo di una valutazione specifica per quanto riguarda il rischio causato da agenti biologici: negli ultimi tempi questo rischio si è legato alla diffusione del Covid-19.

I casi di valutazione da rischio biologico

La diffusione del Covid-19 è un evento biologico che è avvenuto tramite contagio della popolazione generale, proprio per questo allora si rende necessario aggiungere la valutazione del rischio biologico all'interno del documento della valutazione dei rischi nel caso in cui l'attività lavorativa presenti delle caratteristiche che possono in qualche modo modificare l'esposizione al pericolo.

Il documento di valutazione dei rischi allora deve essere aggiornato nei casi in cui:

·         Il lavoratore o il datore di lavoro sia tenuto, per lo svolgimento delle proprie mansioni, a un contatto costante con l'utenza

·         In seguito a viaggi di lavoro

·         In seguito a un'interazione con soggetti potenzialmente infetti

Bisogna quindi tenere in considerazione tutte le attività che non sono state sospese dopo Il Dpcm 11/3/2020 esaminando attentamente tutte le condizioni ed, eventualmente, aggiornando il proprio documento di valutazione dei rischi. È ovviamente necessario mantenere tutti gli standard minimi per la compilazione del documento, che se non può essere fatto autonomamente può essere redatto a pagamento con soluzioni alternative che vedremo qui di seguito. In ogni caso, per non incorrere in problemi, multe o sanzioni è sempre bene soddisfare tutte le richieste comprese nei regolamenti.

Come si Compila il documento di valutazione dei rischi

Tale documento può essere compilato sia autonomamente che con l'ausilio di una consulenza, tramite l'aiuto di professionisti e tecnici competenti del settore.

Il documento è necessario per tutte le attività che abbiano almeno un lavoratore all'interno dell'azienda e obbligatorio per legge. La corretta compilazione permette di mettersi in regola con l'attuale normativa.

L’uso di un professionista esperto nel settore è sicuramente un vantaggio quando bisogna compilare e aggiornare il piano di autocontrollo HACCP Covid-19. 

Inoltre per una corretta compilazione autonoma nel documento di valutazione rischi è sempre possibile effettuare una formazione volontaria e personale, e per tutti gli aggiornamenti del caso consultare un consulente, un professionista, oppure effettuare una ricerca online che delucidi più chiaramente eventuali dubbi.

Contattaci
Hai bisogno di aiuto? Compila il form qui in basso.
Il nome della tua Azienda
Scrivi qui la tua richiesta

IDEAL SAFE SRLS

PARTITA IVA 15667421000

Via Pier Paolo Pasolini 13 - 00065 Fiano Romano. 

 

CORSI ONLINE

Corsi sicurezza sul lavoro

Corsi privacy

Haccp

Testo unico sicurezza lavoro

METODI DI PAGAMENTO

Paypal

Mastercard

Bonifico Bancario

Postepay

Cerca